Shopping Cart

Contattaci: [email protected]

AsciaVichinga©

4,7/5 ★★★★★

Ottimizzare le prestazioni dei coltelli: L’importanza del trattamento termico

Nel mondo dei coltelli di alta qualità, il trattamento termico è un fattore cruciale per garantire le prestazioni e la longevità della lama. Questo articolo si concentra sul trattamento termico dei coltelli in acciaio Damasco, realizzati con acciai 1095 e 4340, con l’obiettivo di ottenere una durezza ottimale di 58-60 HRC.

Hache Viking | Atelier Viking

Che cos’è il trattamento termico?

Il trattamento termico è una serie di processi termici che vengono applicati all’acciaio per migliorarne le proprietà meccaniche, come durezza, resistenza e tenacità. Questo processo ha un impatto significativo sulla capacità della lama di mantenere un bordo affilato e di resistere alle sollecitazioni.

Perché puntare a 58-60 HRC?

La durezza dell’acciaio, misurata sulla scala Rockwell (HRC), è un indicatore della sua capacità di resistere alla deformazione. Una durezza di 58-60 HRC è spesso considerata ideale per i coltelli in acciaio Damasco, in quanto offre un eccellente compromesso tra prestazioni di taglio e tenacità. A questo livello, la lama è sufficientemente dura da mantenere un bordo affilato, pur essendo resistente agli urti e all’usura.

Processo di trattamento termico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Consegna espressa

Interno a 48 giorni di viaggio

Acquisti sicuri

14-Tage-Garantie

.
Servizio clienti

Supporto di 6 Tagen pro Woche

Pagamento sicuro al 100%

PayPal / MasterCard / Visa